was successfully added to your cart.

Carrello

  • A.A.: 2019/2020
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Rilascio credenziali entro 48 ore
  • CFU: 60
  • Durata: 1500 ore

Il settore energetico sta cambiando velocemente. Dopo l’esplosione del modello produttivo da fonte rinnovabile, l’energia elettrica da semplice commodity sta diventando vettore di trazione di un nuovo modello economico legato all’evoluzione della mobilità e relative infrastrutture.
Il master punta a soddisfare la richiesta da parte delle aziende e delle pubbliche amministrazioni di figure professionali con competenze interdisciplinari necessarie alla comprensione, sfruttamento e gestione dell’energia elettrica come nuovo vettore di riferimento, integrandone in modo “smart” non solo gli aspetti tecnici ma anche aspetti economici-finanziari volti all’attrattività degli investimenti, approcci marketing per un corretto time-to-market, riflessi assicurativi, giuridici e fiscali.

Contenuti

ENERGIA E MOBILITA’ SOSTENIBILE
SSD Titolo del moduli CFU
M1 – MODULO BASE – 16 CFU    
ING-IND/09 I SISTEMI E LE FIGURE DI GESTIONE DELL’ENERGIA 6
ING-IND/35 VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI ED ANALISI DI FATTIBILITA’ ECONOMICA 4
IUS/04 DIRITTO INDUSTRIALE E PROPRIETA’ INTELLETTUALE 6
 
M2 – MODULO TECNOLOGIE – 12 CFU  
ING-IND/09 SOLUZIONI TECNICHE PER LA MOBILITA’ SOSTENIBILE 4
ING-IND/15 STRUMENTI DI SIMULAZIONE PER LA SOSTENIBILITA’ 4
ING-INF/04 CONTROLLO DISTRIBUITO DI SISTEMI DI GENERAZIONE 4
 
M3 – MODULO FISCALITÀ E PROFILI ORGANIZZATIVI – 13 CFU  
ING-IND/10 IL MERCATO ENERGETICO E FISCALITA’ 9
ING-IND/09 LA DIAGNOSI ENERGETICA 4
 
M4 – APPLICAZIONI – 13 CFU  
ING-IND/35 MODELLI IMPRENDITORIALI INNOVATIVI 9
ING-IND/35 APPLICAZIONI ALLE INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO IN AMBITO URBANO ED EXTRAURBANO 4
 
   TESI DI LAUREA FINALE 6

Destinatari

Destinatari

Il master si rivolge quindi a laureati di primo livello di tutte le discipline tecnico-scientifiche e giuridico-economiche, interessati ad acquisire le conoscenze necessarie per lavorare in aziende operanti nel settore energia che vogliono formare personale interno sulle tematiche in oggetto o enti pubblici che hanno bisogno di esperti per pianificare, implementare e gestire un utilizzo sostenibile delle risorse energetiche al fine di elaborare politiche di sviluppo che includano aspetti di valutazione e controllo dell’impatto ambientale.
Esso può vantaggiosamente essere fruito anche da chi abbia conseguito un diploma accademico di primo Livello oppure di Laurea o un altro titolo rilasciato all’estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente.

Sbocchi occupazionali

Sbocchi occupazionali

L’esperto in gestione dell’energia può proporsi come dipendente o consulente presso aziende del settore energetico, siano esse multinazionali quali Enel X, Eni e petrolifere in generale, che grandi municipalizzate quali A2A, ENI, HERA, Iren, Acea, nelle aziende operanti nelle infrastrutture di trasporto e relativi servizi, Autostrade, Anas/Ferrovie, Aci, ed infine nella moltitudine di piccole e medie imprese operanti con diversi ruoli nel settore, non solo produttivo ma anche sportivo, nelle società di consulenza interessate allo sviluppo del settore, e nelle pubbliche amministrazioni interessate a ricoprire un ruolo di riferimento nell’evoluzione di un nuovo modello di mobilità sostenibile.

Durata e struttura

Durata e struttura

Il corso di Master ha durata annuale e prevede attività formative di livello adeguato al grado di perfezionamento e di formazione che si intende perseguire. È previsto il conferimento di 60 crediti formativi, corrispondenti a 1.500 ore di impegno complessivo, erogati in maniera full-online. Durante il percorso sono previsti, a scelta dello studente, seminari e visite di primarie aziende operanti nel settore.
Al termine del master, ad alcuni tra gli allievi più meritevoli, sarà data la possibilità di svolgere un periodo di stage presso primari enti o aziende operanti nel settore.
Le prove di esame si svolgeranno in forma scritta in cinque sessioni annuali a Novedrate e nelle altre sedi d’esame dell’Università eCampus.